MARCATURA "CE"

 

AGGREGATI LAPIDEI

CE AggregatiInizialmente marchiata “CE” secondo gli standard previsti dal Sistema di Autocertificazione “4” in ragione del prevalente autoconsumo interno, la produzione d’aggregati lapidei, destinata al confezionamento di calcestruzzi e conglomerati bituminosi, è stata completata nell'iter per la conformità ai ben più severi requisiti previsti dal Sistema di Attestazione “2+”.

Tutti gli inerti pregiati sfornati dall’impianto di lavorazione in varie pezzature, vengono pertanto sottoposti a controlli costanti sulla composizione chimica e petrografica, nonché a frequenti prove di laboratorio relative alla distribuzione della stessa curva granulometrica, così come prescritto dalle norme armonizzate UNI EN 13043 (aggregati per conglomerati bituminosi), ed UNI EN 12620 (aggregati per calcestruzzi).

La Giordanino è stata seguita, in tale cammino, dall'Ente Notificato "SGS ITALIA S.p.A." (MI), che in data 31.07.2007 le ha rilasciato il primo Certificato di Controllo della Produzione di Fabbrica N° 1381-CPD-MI-035, riemesso con in data 04.06.2014 con N° 1381-CPR-035.

 

CONGLOMERATI BITUMINOSI

FPC BitumatiIl confezionamento di conglomerati bituminosi risulta conforme ai requisiti previsti in materia di Controllo Produzione di Fabbrica (FPC). La Giordanino è stata seguita, in tale cammino, dall'Ente Certificatore "ICMQ S.p.A." (MI), che in data 23.07.2008 le ha rilasciato il "Certificato di Controllo della Produzione di Fabbrica N° 1305-CPD-0786".

Il tutto viene implementato secondo le procedure indicate dalla norma armonizzata di riferimento UNI EN ISO 13108-1:2006 "Conglomerato bituminoso prodotto a caldo", elaborata seguendo il sistema empirico (requisiti della granulometria e del legante, più altri requisiti misurati con metodi id prova empirici).

Le varie miscele bituminose sfornate dall’impianto, vengono pertanto sottoposte a controlli costanti, nonché a frequenti prove di laboratorio relativamente alle caratteristiche essenziali riportate nel mandato M/124 "Prodotti per la costruzione di strade".

 

NUOVO REGOLAMENTO UE "CPR 305/2011"

Nel luglio 2013 l’impresa ha provveduto ad adeguare le proprie Dichiarazioni di Conformità al Nuovo Regolamento Prodotti da Costruzione UE “CPR 305/2011”, emettendo contestualmente le opportune Dichiarazioni di Prestazione (DOP) per tutti gli aggregati e le miscele bituminose prodotte con marcatura CE.

 

"FPC" CALCESTRUZZI

FPC CalcestruzziLa Giordanino ha dimostrato sollecitudine anche nell'adeguamento al quadro normativo in materia di Controllo Produzione di Fabbrica del calcestruzzo, secondo le procedure contenute nell'apposita Guida Applicativa. L'immediato rilascio del relativo "Certificato di Controllo della Produzione di Fabbrica N° ICMQ-CLS-684" da parte dell'Ente Certificatore "ICMQ S.p.A." (MI), dimostra infatti il soddisfacimento repentino di tutti i requisiti necessari al conseguimento del cosiddetto "FPC" (Factory Product Control), già comunque strettamente integrati e previsti nelle procedure dell'originaria certificazione di "Produzione e Distribuzione di Calcestruzzo preconfezionato" (Certificato n° 99340).

Loghi Giordanino spa

GIORDANINO S.P.A. - Via Trebbia, 23 - 29029 RIVERGARO (PC) - Tel: 0523.958841 - Fax: 0523.958904 - Email: giordanino@giordanino.com - PEC: info@pec.giordanino.com

Copyright © 2014. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione